Mobilità tra pubbliche amministrazioni art. 30, comma 2, D. Lgs. n. 165 del 2001. Mancato rilascio del nulla osta. Ricorso d’urgenza ex art. 700 c.p.c. – Dirigente Medico – Ordine di trasferimento.

Il Tribunale del Lavoro di Nuoro, con una recentissima e importante pronuncia ha accolto il ricorso cautelare d’urgenza presentato, ai sensi dell’art. 700 c.p.c., da una Dottoressa Dirigente Medico, assistita dallo Studio legale Benevole, che si era vista negare il rilascio del nulla osta dall’amministrazione di provenienza. La ricorrente rivendicava, ai sensi dell’art. 30, comma 2, D.Lgs. n. 165 del 2001, il diritto al trasferimento presso altra amministrazione, ritenendo che pur in presenza dei richiesti presupposti, la PA di provenienza le avesse illegittimamente negato l’autorizzazione. Il Tribunale del lavoro, ritenuto sussistente il requisito del periculum in mora e del fumus boni juris ha ordinato all’amministrazione di porre in essere immediatamente tutti gli atti necessari all’immissione in servizio e all’assunzione della ricorrente.