Responsabilità per violazione dell’art. 113 del d.lgs. 9 aprile 2008 n. 81. Infortunio sul lavoro – Risarcimento danni – Criteri di liquidazione – Condanna del datore di lavoro. Tribunale di Cagliari.

Con la sentenza del giugno 2020 il Tribunale di Cagliari ha condannato il datore di lavoro, nella fattispecie una P.A., a risarcire i danni subiti da una dipendente – assistita dallo Studio Benevole – in seguito all’infortunio occorso durante lo svolgimento dell’attività lavorativa. La dipendente era scivolata su un gradino, sprovvisto del dispositivo antiscivolo e del corrimano, riportando gravi conseguenze. Nel caso di specie il Tribunale ha accertato la sussistenza di una condotta colposa del datore di lavoro e ha escluso l’applicazione dell’art. 1227 primo comma del c.c. .